Ricette Tradizionali Toscane

“Le ricette dei nostri amati nonni toscani”

RISOTTO SULLE TINCHE

Ingredienti per 4 persone:

2 kg di riso
400 gr di tinche
2 spicchi d'aglio
salsa di pomodoro
200 gr di pisellini
sedano,carota, cipolla, prezzemolo, basilico
sale e pepe

Preparazione:

Il pesce va pulito e tagliato in pezzi, conservando anche le teste. Mettete in un tegame olio con due spicchi d'aglio schiacciati e un battuto composto da cipolla, sedano, carota, prezzemolo e basilico Uniteci le tinche, salate e condite con pepe abbondante e fate rosolare, rivoltando speso perché il pesce non si attacchi.

Aggiungete poi salsa di pomodoro e un po' d'acqua e fate bollire fino a che le tinche non si presentino completamente spappolate. A questo punto, dovete passarle al setaccio in modo che rimangano solo le lische.

Rimettete il composto in un tegame, portatelo a bollitura e aggiungete il riso, tirandolo a cottura aggiungendo solo un po' d'acqua tiepida, se necessario.

A parte, insaporite i pisellini sgranati in olio e un battutino di cipolla e portateli a cottura aggiungendo via via dell'acqua. Quando il riso è quasi pronto, mescolateci i piselli, aggiungete una noce di burro e servite.

Piatto tipico dei paesi rivieraschi e delle isole del lago Trasimeno.

Importante è avere delle tinche freschissime, pulirle bene e insaporirle per togliere loro il sapore di fango tipico dei pesci di lago.

commenti
contatti