Ricette Tradizionali Toscane

“Le ricette dei nostri amati nonni toscani”

BUCCELLATO DI LUCCA

Ingredienti :

farina bianca 00: gr. 400
latte: gr. 150
zucchero semolato: gr. 125
pasta da pane lievitata: gr. 50
marsala secco: gr. 50
burro: gr. 40
lardo: gr. 15
due uova
scorza di mezzo limone
una puntina di bicarbonato di soda
sale

 

Preparazione:

Versare la farina sulla spianatoia, unire lo zucchero semolato, la scorza grattugiata di mezzo limone e un pizzico di sale; mescolare gli ingredienti; fare la fontana, rompervi nel mezzo due uova intere, (meno un poco di albume che servirà per pennellare) unire il burro ammorbidito, il lardo tritato finissimo e ridotto in pasta ed il bicarbonato sciolto in un goccio di latte. Impastare unendo il rimanente latte e il marsala; per ultimo incorporarvi il panetto di pane.

Lavorare bene la pasta finché sarà ben soffice e liscia; se occorre, aggiungere durante la lavorazione un po' d'acqua. Formare poi con la pasta un rotolo e collocarlo in un capace stampo con buco centrale; coprirlo con un tovagliolo e porlo in luogo tiepido, lasciandolo lievitare per almeno un'ora. Pennellarne la superficie con albume e mettete poi lo stampo in forno caldo, facendo cuocere il buccellato per circa 45 minuti Quando sarà tiepido levare dallo stampo.

Dolce tradizionale lucchese. Il più famoso si trova nel cuore di Lucca, in piazza S. Michele. I lucchesi lo usano, se indurito, abbrustolito da inzuppare nel caffellatte per la colazione del mattino.

 

commenti
contatti