Ricette Tradizionali Toscane

“Le ricette dei nostri amati nonni toscani”

CROSTINI AL DRAGONCELLO

Ingredienti :

un mazzetto di dragoncello
un trito d'aglio
qualche foglia di basilico
un pizzico di sale
un pizzico di pepe
olio d'oliva extra vergine
aceto a piacere
fette sottili di pane casereccio arrostite

Preparazione:

Dopo aver tritato molto finemente le verdure sul tagliere, si impasta con olio e poco aceto, salando e pepanedo. Spalmate la crema ottenuta su dei crostini.

Il dragoncello è un'erba molto profumata, mlto usata in Francia dov'è chiamata "estragon".

C'è una delicata leggenda che riguarda quest'erba:
Si narra che durante l'occupazione napoleonica a Siena, un giovane e bel dragone prendesse stanza in un edificio nel quale abitava al piano di sotto una ragazza. La ragazza senese si innamorò del soldato che un giorno, scuotendo gli stivali dalla finestra fece cadere alcuni semi in un vaso che la ragazza teneva sul davanzale. I semi fecero germogliare una profumata piantina, il dragone tornò al suo paese e la ragazza chiamò quell'erba dragoncello in ricordo del tenero innamoramento.

 

commenti
contatti